INAUGURATO UFFICIALMENTE IL RINNOVATO CAMPO DI OPICINA

Sabato 27 luglio alle 18.30 in punto si è tenuta la cerimonia di inaugurazione del rinnovato campo da baseball di Opicina che dopo anni di traversie e di divieto di accesso è ritornato allo sport ed alla cittadinanza.

Alla cerimonia, svoltasi nell’ambito della seconda fase del XIX Torneo di Baseball Giovanile Senza Confini, categoria Under 12, davanti al folto pubblico sono intervenuti alla cerimonia ed al classico taglio del nastro con i colori sociali della Junior Alpina blu e arancio, il Presidente del Coni Regionale ing. Giorgio Brandolin con il delegato provinciale di Trieste Ernesto Mari, il consigliere regionale FIBS Bruno Bertoldi e il neo Presidente della Junior Alpina Pasqualino Izzo. Presenti anche i Presidenti della Prima e Seconda Circoscrizione del Comune di Trieste.

Nell’occasione è stato reso un omaggio floreale alla signora “Marisa” Licien che quest’anno festeggia i 50 anni di carriera di classificatore ufficiale della FIBS.

Dopo il taglio del nastro il pubblico, le squadre ospiti del torneo e le autorità hanno festeggiato nel rinfresco allestito nella tensostruttura attigua al campo il sospirato ritorno al baseball e la nascita del primo campo da softball della provincia di Trieste, unica provincia del FVG finora sprovvista di tale impianto, proprio nello stesso giorno in cui la nazionale italiana di softball ha conquistato in Olanda l’accesso alle olimpiadi in Giappone del 2020. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 10 =