ultima giornata campionato serie B: Cervignano vs Junior Alpina

dal sito: baseballsoftballtriestino

nella foto Andrea Lucian in azione fra le basi

La Junior Alpina Trieste conclude mestamente il campionato di serie B all’ultimo posto, questo il triste verdetto maturato domenica sul campo di Cervignano al termine dell’ultima giornata della regular season. I friulani Sultan Tigers centrano due successi meritati (5 – 2 e 9 – 3) tirandosi fuori dai bassifondi della classifica, con ulteriore possibilità di migliorarla visto il recupero da disputare con i cugini dell’Europa Sager.

Nel primo confronto i bluarancio di Trieste assaporano il gusto della vittoria fino alla sesta ripresa. Sono in vantaggio di una lunghezza (2 – 1) grazie alle realizzazioni di Ugrin e Lucian che al 4° inning approfittano di colossali incertezze dei padroni di casa. Davide Di Monte in pedana lavora bene e tutto funziona per il verso giusto. Al settimo attacco Cossar pareggia (2 – 2) aiutato da un errore di tiro del terza base ospite. Poi il crollo. Una base gratuita a Garcia, con lo stesso a rubare seconda e terza, apre la strada all’attacco friulano che con Valenti spara una legnata valida da 2 rbi portando a casa Garcia e Vidili (hit by pitch), mentre per la Jr. Alpina Bradaschia rileva Davide Di Monte segna ancora Santin che fissa il punteggio sul 5 – 2. Sugli scudi, per Cervignano, il partente Soranzio (7 rl –  2 h – 9 k) e il rilievo Santin (2 rl – 0 h – 3 k) bravi a concedere solo due valide alle mazze triestine (Daniele Di Monte e Matej Skulj).

La partita pomeridiana segna un discreto equilibrio per quattro riprese ( 4 a 3 avanti Cervignano), Trieste a segno con Orza, Skulj e Diaz su tre errori friulani. Dal 5° inning diventa grande la differenza tra le due squadre, il Sultan Tiger prende le misure sui lanci di Greco prima e Palmieri subito dopo, capitalizzando cinque punti tra la quinta e settima frazione di gioco. In gran forma Tomasin autore di 2/3 con doppio e 2 pbc. Per la Junior Alpina in evidenza Fabio Cechet che batte 2 valide in 4 turni. Cervignano sforna due buone prestazioni e ritorna a gioire. Trieste non ne azzecca una e scivola sempre più in basso.

 

LE ALTRE PARTITE DEL GIRONE B

Il decisivo doppio clou-match si è giocato sabato scorso a Buttrio, il locale White Sox vince gara uno (8 – 2) grazie al big inning di sette punti al 4°, Luca Furlani 2/3 e il solito De Faccio mattatori. Gara due, in notturna, offre il pronto riscatto del Valbruna Vicenza che firma il successo per manifesta (13 – 3 al 7°), i veneti, trascinati da un monumentale Girardi (3 h – 0 er – 10 k) e dall’ispirato Sanchez nel box (4/4) ottengono così il passaggio ai play off promozione.

Sul proprio terreno Ponzano Veneto sconfigge due volte l’Europa Sager (5 – 0 e 9 – 8) confermandosi terza forza del campionato, i friulani hanno avuto una buona reazione solo nel finale di gara due quando, con 5 punti al 9° inning, sono andati vicini a ribaltare il risultato.

Redipuglia termina la regular season con due successi battendo Castelfranco Veneto (6 – 1 e 5 – 4), con un ruolino finale di 26 vinte e solamente 2 perse la formazione isontina tenterà nella fase play off la scalata alla A federale.

Lascia un commento