DOPO 5 PARTITE A SECCO LA JUNIOR ALPINA TORNA A VINCERE!

Domenica 19 settembre 2021

Nella giornata più importante per la permanenza nella serie cadetta la Iscopy Junior Alpina ritrova l’orgoglio di squadra e la propensione alla vittoria e nel secondo scontro con il Buttrio (la partita del mattino era terminata 8 a 4 per i friulani) sconfigge i White Sox per 7 a 3 in una partita chiusa dall’arbitro alla fine della quinta ripresa per il maltempo.

Il primo incontro vede una buona partenza della Iscopy che si porta in vantaggio per 2 a 0 alla prima ripresa (pur avendo subito un’eliminazione per una banale ingenuità), poi alla fine del secondo inning il Buttrio, grazie ad una serie di valide e di errori della Junior Alpina, si porta in parità per poi dilagare nella quarta ripresa in un big inning di 6 punti frutto di una serie di valide, errori e basi su ball.
Il punteggio si ferma agli 8 punti per il Buttrio in quanto il lanciatore subentrante, Stefano Zio, sfodera la sua miglior prestazione della stagione e tiene a bada le mazze friulane ma la rimonta della Iscopy realizza solo un punto al sesto inning su un bel doppio di Vincenzo Milazzo ed un altro punto all’ottavo grazie alle valide di Lesjak Tosja e Alberto Ugrin con volata di sacrificio di Mattia Palmieri per il punteggio finale di 8 a 4 per il Buttrio.

19/09/2021, 11:00 ALP 4, BUT 8

Team 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E LOB
ALP 2 0 0 0 0 1 0 1 0 4 6 6 6
BUT 0 2 0 6 0 0 0 0 X 8 8 1 5
L: PAPAZZONI RiccardoW: LUBRANO AndreaS: MALUSà Davide
Nell’incontro del pomeriggio la Iscopy ripete la partenza del mattino con 2 punti acquisiti grazie al triplo di Lesnjak Matic e al singolo di Mattia Palmieri ma è nell’inning successivo che l’attacco della Iscopy costringe il Buttrio, dopo 2 valide di Gabriele Orza e Vincenzo Milazzo e 2 basi ball, al cambio del lanciatore partente De Stefano con De Faccio che però non riesce ad arginare le mazze di Trieste che conquista altri 3 punti con le valide di Lesjak Tosja e Mattia Palmieri.
Sul parziale di 7 a 0 il Buttrio cerca una lenta rimonta contro i lanci di Stephen Kauthaker ma riesce solo ad avvicinarsi con un punto al secondo, al terzo ed al quinto inning quando l’arbitro decreta la fine dell’incontro sul punteggio di 7 a 3 a causa delle condizioni atmosferiche.

19/09/2021, 15:00 ALP 7, BUT 3

Team 1 2 3 4 5 R H E LOB
ALP 2 5 0 0 0 7 7 1 5
BUT 0 1 1 0 1 3 6 0 8
W: KRAUTHAKER StephenL: DE STEFANO Floriano

Nella foto di copertina la batteria della Iscopy con i lanciatori Rigoni e Marusig e il ricevitore Vincenzo Milazzo autore di 2 valide su 3 turni e 3 punti battuti a casa nella partita del pomeriggio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − cinque =