IL PITCHER DELLA JUNIOR ALPINA MARCO GRECO AL TROFEO CIVELLI

Si è concluso Sabato 5 Agosto il prestigioso e storico torneo dedicato a Enzo Civelli che quest’anno si è svolto interamente sul campo di Buttrio  ed ha visto la partecipazione della Nazionale Italiana Baseball U18 (in preparazione del Mondiale di Thunder Bay, Canada, in programma dal 1° al 10 settembre) guidata dal manager John Cortese, la selezione U18 della Repubblica Ceca, la nazionale seniores della Slovenia  e una selezione regionale del Friuli Venezia Giulia in cui è stato convocato anche il giovane lanciatore della IS Copy-Junior Alpina Marco Greco che poi risulterà il lanciatore vincente nella finale per il terzo posto.

Di seguito parte dell’articolo della Fibs di Andrea Andrian:

Nel giorno delle finali al Memorial Enzo Civelli di Buttrio, la selezione Friuli Venezia Giulia e la rappresentativa Slovena si sono giocate il terzo e quarto posto; a spuntarla sono stati i friulani con un secco 10 a 0. La finale del pomeriggio fra Repubblica Ceca e la nazionale Italiana ha visto trionfare gli azzurri con un perentorio 8 a 1. Il torneo Civelli è stato l’ultimo impegno programmato del team guidato da John Cortese prima della  partenza  per il mondiale canadese. Oltre alla valenza sportiva, il torneo ha avuto anche l’occasione di avvicinare la FIBS e la federazione slovena.

Come nel resto delle quattro giornate del torneo, le due avversarie sul campo prima di tutto hanno dovuto affrontare un terzo contendente, molto forte e derterminato: il caldo, che solamente in una occasione, durante la prima giornata, ha concesso un attimo di tregua agli atleti in campo.

Nel primo incontro, iniziato alle ore 10 del mattino, la rappresentativa del Friuli Venezia Giulia ha avuto vita facile contro la selezione slovena. Una vittoria per manifesta inferiorità maturata al settimo inning: dopo un paio di inning di studio, l’attacco friulano è riuscito sempre a mettere in saccoccia almeno un punto, per un totale di 10 segnature alla fine dell’incontro.

Mentre il reparto offensivo ha prodotto costantemente punti, il monte di lancio si è comportato egregiamente: i 3 lanciatori Greco (al quale andrà la vittoria alla fine dell’incontro), Stabile e Del Gaudio hanno concesso solamente 4 valide nei 7 inning, una gemma a tre facce indigesta ai battitori sloveni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 − 1 =